Article


39 cose migliori da fare in Iran (Elenco dei secchi per il 2020)


Likes : 86

 

 

Stai pensando di visitare l'Iran al tuo prossimo viaggio e stai cercando i posti migliori da visitare?

Con molte belle città, una ricca storia, paesaggi mozzafiato, isole affascinanti, persone amichevoli e ovviamente cibi deliziosi, posso dire senza dubbio che l'Iran sarebbe una delle tue destinazioni interessanti.

Per aiutarti a pianificare il tuo viaggio, abbiamo preparato questo elenco delle 39 migliori cose da fare in Iran, con tutti i punti salienti e le attrazioni da non perdere. Ti darà sicuramente un'idea del tuo viaggio in Iran.

Quindi, quali sono i migliori punti di interesse in Iran?

Sai che l'Iran ha un vasto paesaggio e ogni città e regione ha un diverso background storico e attrazioni naturali.

Quindi non è facile coprire tutte le parti del paese e tutte le attrazioni, quindi per renderlo più pratico lo classificheremo come di seguito;

Percorso classico

Qui partiamo dal percorso classico che la maggior parte dei turisti nel loro primo viaggio in Iran visiterà:

Teheran, Kashan, Yazd, Shiraz, Isfahan

·Teheran

Quindi iniziamo questa guida delle migliori cose da fare in Iran con la capitale, Teheran.

Alla maggior parte dei turisti non manca visitare Teheran, nonostante ciò che si potrebbe pensare, non è la città più turistica del paese ma offre comunque tonnellate di siti turistici e storici.

1.  Golestan Palace

The magnificent Golestan Palace, it is the former Qajar complex, consists of 17 structures, including palaces, museums, and halls. Almost this entire complex was built during the 131-year rule of the Qajar kings. These palaces were used for many different occasions such as coronations and other important celebrations. It also consists of three main archives, including the photographic archive, the library of manuscripts, and the archive of documents.

 

golestan palace, visitare Teheran

2.  Museo dei gioielli

Il Ministero del tesoro dei gioielli nazionali è un museo in Iran. È una collezione dei gioielli più costosi del mondo, raccolti nel corso dei secoli.

Ogni pezzo ricorda i ricordi delle vittorie e delle sconfitte degli ex re, del loro potere e debolezza.

Museo dei gioielli, visitare Teheran
 

3.  Torre di Azadi

La torre Azadi è conosciuta come il punto di riferimento di Teheran e persino dell'Iran. Questa torre ha un design unico e ha visto molti eventi storici, politici e sociali per quanto molte persone l'hanno scelta come simbolo di Teheran.

 

punto di riferimento di Teheran

4.  Gran Bazar di Teheran

Il Gran Bazar di Teheran è un sito da non perdere quando visiti Teheran. Questo bazar ha oltre 10 chilometri di vicoli labirintici pieni di negozi coperti. Troverai di tutto, dai gioielli ai tappeti, alle pentole e alle padelle in vendita qui.

È una delle aree più antiche di Teheran; puoi vedere storia e carattere allo stesso tempo e goderti fantastici ristoranti nei dintorni.

Gran Bazar di Teheran
 

Qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare a Teheran.

·Kashan

Una piccola città con una ricca storia, che si trova in rotta da Teheran a Isfahan, consente a Kashan di catturare facilmente l'attenzione dei turisti.

5.  Moschea di Agha Bozorg

La moschea di Agha Bozorg è famosa per la sua architettura precisa e simmetrica e l'aspetto attraente.

Nell'architettura persiana, gli edifici hanno un cortile centrale e una piscina nel mezzo e la moschea di Agha Bozorg, costruita alla fine del 18 ° secolo, mostra questa antica bellezza al suo estremo.

Moschea di agha bozorg, Kashan
 

6.  Case storiche

I mercanti di Kashan hanno costruito queste lussuose case per mostrare bene la loro cultura. Chiamiamo queste meravigliose opere d'arte case storiche.

I più importanti sono:

Casa Borujerdi

Tabatabaee House

Abasian House

 

visita Kashan

·Isfahan

Una delle città più notevoli dell'Iran è Isfahan. Isfahan è noto per la sua architettura persiana. Ecco i siti che puoi visitare a Isfahan.

 

7.  Naqsh-e Jahan

La piazza Naqsh-e Jahan (conosciuta anche come piazza Imam) è una delle principali attrazioni di Isfahan che presenta numerose meraviglie architettoniche.

 

naghshe Jahan, visita Isfahan

8.  Moschea dello Shah / Imam

Sul bordo meridionale della piazza, che è lunga più di mezzo chilometro, si trova la Moschea dell'Imam. Completato nel 1629, è senza dubbio il principale esempio di architettura islamica in Iran.

 

Moschea dello Shah / Imam, Visita isfahan

9.  Moschea dello sceicco Lotfollah

Sul lato orientale di Naqsh-e Jahan Square, puoi vedere l'incantevole Moschea dello sceicco Lotfollah. Lo sceicco Lotfollah si distingue per il suo lavoro di piastrelle color crema e le sue intricate decorazioni, per non parlare dell'imponente cupola centrale - incantevole dentro e fuori.

Moschea dello sceicco lotfallah, visita Isfahan
 

10.             Palazzo Ali Qapu

Di fronte alla Moschea Sheikh Lotfullah, c'è il palazzo Ali Qapu a sei piani, una residenza reale usata da Shah Abbas per ospitare i suoi incontri formali. È completato alla fine del XVI secolo.

 

Ali Qapu a sei piani

11.             Cattedrale di Vank

La Cattedrale di Vank è il luogo di culto più impressionante per gli armeni, successivamente è stata costruita in Iran nel 17 ° secolo. L'esterno della cattedrale è di mattoni relativamente semplici, di colore giallo-brunastro. Al contrario, l'interno può essere descritto come dipinti murali intricati e colorati, contenenti alcune inquietanti raffigurazioni dei terrori dell'inferno.

La Cattedrale di Vank
 

qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), visitare Isfahan.

 

·Yazd

Si ritiene che Yazd sia la città di adobe più antica del mondo. La storica città di Yazd è la prima città iraniana, che è stata inserita nell'elenco dell'UNESCO.

 

12.             Agitazione del minareto e del villaggio abbandonato a Kharanaq

Nessuna gita di un giorno nella provincia di Yazd si completa senza una visita all'antico villaggio di Kharanaq. È stato abitato per più di 1.000 anni. I visitatori sono liberi di scoprire resti abbandonati. I punti salienti includono una moschea di epoca Qajar e antichi acquedotti sotto la valle.

 

Agitazione del minareto e del villaggio abbandonato a Kharanaq

Puoi prenotare un tour della città da Yazd a Kharanaq, Chak Chak e il deserto di Meybod qui.

 

13.             Complesso di Amir Chakhmaq

Il complesso architettonico centrale di Yazd, il complesso Amir Chakhmaq, si trova nel cuore della città e una piazza con lo stesso nome. La pesante facciata a tre piani mostra una bella facciata simmetrica in pietra che brilla dopo il tramonto.

Complesso di Amir Chakhmaq
 

14.             Torre del silenzio

Tower Of Silence era un luogo per i cadaveri, alla fine degli anni '60, secondo la tradizione, i corpi dei defunti zoroastriani rimasero nelle fosse principali delle torri per la selezione di uccelli protettivi. Gli edifici zoroastriani abbandonati alla base delle colline aiutano a respirare l'aria innaturale di questo luogo.

tower of silence, visita Yazd
 

Puoi prenotare un tour della città a Yazd qui.

 

15.             Castello di Narin / Castello di Naryn / Narin Qale

Nel centro di Meybod (56 K.m lontano da Yazd), il fatiscente castello di Narin è sorto e rivela tre strati di costruzione, le fondamenta più antiche suggeriscono che un qualche tipo di insediamento fu costruito qui già nel 4000 a.C.

Castello di Narin / Castello di Naryn / Narin Qale
 

La vista dalla cima del castello offre una vista interessante della città di Meybod e mostra come la popolazione crescente della cittadella si stabilì oltre le mura del castello.

 

Puoi prenotare un tour della città da Yazd a Kharanaq, Chak Chak e il deserto di Meybod qui.

Qui puoi avere la lista di altri siti (culturali, naturali) che puoi visitare a Yazd.

 

·Shiraz

 

16.            Persepoli

I siti più gloriosi dell'Iran, di Persepoli o di Takht-e Jamshid in persiano, furono la capitale del grande impero achemenide oltre 2500 anni fa, saccheggiati da Alessandro, questo sito è il culmine di antiche conquiste politiche e architettoniche iraniane.

persepolise, visita shiraz
 

Puoi prenotare un tour della città da Yazd a Shiraz che include visitare Persepoli qui.

 

17.             Moschea di Nasir al-Molk

La moschea di Nasir al-Molk, conosciuta anche come la moschea rosa, fu completata nel 1888. È celebrata per i suoi interni straordinariamente colorati: finestre di vetro colorato, piastrelle e archi intricati e innumerevoli tappeti persiani che creano un'estetica caleidoscopica. Insieme a una fila di colonne delicatamente scolpite, ogni aspetto della moschea di Nasir al-Molk è molto fotogenico dal passato.

 

moschea di Nasir al-Molk

18.             Eram Garden

Shiraz è noto per la coltivazione di splendidi giardini e Eram Garden è sicuramente un modello di eccellenza. Al centro, c'è una piccola piscina e il magnifico palazzo Qajar, sebbene chiuso al pubblico.

Eram Garden
 

 

19.             Complesso Vakil

Il complesso Vakil comprende il bazar di Vakil, la moschea di Vakil e il bagno di Vakil.

- Vakil Bazaar:

Il meravigliosamente fotogenico Vakil Bazaar è il principale mercato di Shiraz e ospita centinaia di negozi e bancarelle.

- Moschea Vakil:

La moschea Vakil è uno dei più importanti monumenti della dinastia Zand e brilla come un diamante nel cuore di Shiraz a causa della sua straordinaria architettura.

- Bagno Vakil:

Il bagno tradizionale iraniano merita di essere conosciuto come uno dei simboli dell'antica civiltà iraniana. Sono perfettamente adattati al clima secco dell'Iran per ottimizzare l'uso dell'acqua. Il bagno Vakil, senza dubbio è uno dei bagni meglio progettati e meglio conservati del suo genere (insieme al bagno Kerman Ganjali Khan). Ora utilizza come museo culturale.

 

complesso Vakil

qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali) che puoi visitare a Shiraz.

 

I siti sopra erano alcuni importanti che puoi visitare nel percorso classico.

 

Se hai più giorni per più città, non perderti le città successive e le attrazioni successive;

 

·Kerman

 

20. Bam Citadel

 

Bam Citadel (Arg-é Bam) è l'edificio in mattoni di fango più grande del mondo. Si trova vicino alla città di Bam, nella provincia di Kerman, nell'Iran sud-orientale e il suo paesaggio culturale è un eccezionale esempio di un insediamento commerciale dell'Asia centrale.

 

L'antica cittadella di Arg-é Bam ha probabilmente una storia che risale a circa 2000 anni fa, ma la maggior parte degli edifici furono costruiti durante la dinastia Safavid.

 

Bam è stato quasi distrutto da un terremoto nel 2003. Molti paesi, oltre all'UNESCO e, naturalmente, all'Iran hanno contribuito con fondi e competenze per il restauro della Cittadella.

 

Il restauro è impressionante non ultimo per il modo in cui le rovine sono incorporate nel restauro.

 

Bam si trova a 190 K.m (2 ore di distanza) da Kerman e, sfortunatamente, molti turisti evitano di visitarlo, ma vale la pena visitarlo.

Bam Citadel (Arg-é Bam), Visita Iran
 

21. Deserto di Kalouts / Kaluts / Kaloots

 

130 K.m guidando da Kerman, visiteremo Shahdad Kalouts e queste gloriose alte e strane scogliere che sono modellate da secoli di acqua e di erosione del suolo creano spettacolari scenari desertici dando una vera scena di isolamento.

 

Osservare il cielo stellato dei Kalout è un'esperienza unica per tutti.

Deserto di Kalouts / Kaluts / Kaloots
 

 

·          Qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali) che puoi visitare in Kerman.

 

·Isole del sud

22. Qeshm Island

 

Qeshm Island, la più grande isola iraniana, si trova nello stretto di Hormuz.

 

Qeshm è circondata da un paesaggio biologicamente diversificato da foreste di mangrovie, spiagge attraenti e 60 villaggi portuali a canyon, colline, grotte e valli geologicamente significative, la maggior parte delle quali sono protette come parte del Qeshm Island Geopark, riconosciuto dall'UNESCO.

Qeshm Island, visita Iran
 

23. Isola di Hormuz / Isola di Hormoz

 

Isola di Hormuz situata nello stretto di Hormuz, è la terra del colore e della meraviglia. Questa magnifica isola offre viste meravigliose, natura incontaminata, tradizioni speciali e stili di vita.

Isola di Hormuz
 

Le attrazioni più importanti di Hormuz sono;

 

Dea del sale, valle dell'arcobaleno, valle delle statue e spiaggia rossa e castello portoghese.

 

Qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare In BandarAbas e la Provincia di Hormozgan.

 

·Nord-ovest dell'Iran

 

24. Kandovan

 

Il villaggio di Kandovan è una delle attrazioni turistiche più belle della provincia dell'Azerbaigian orientale. Ci sono tre villaggi rocciosi nel mondo, il villaggio di Capadokiya in Turchia e il villaggio di Dakota negli Stati Uniti e il terzo è il bellissimo villaggio di Kandovan in Iran. A differenza degli altri due villaggi, la gente del posto vive lì, che sono principalmente agricoltori o allevatori. Attualmente ci sono circa 3 famiglie che vivono nel villaggio.

villaggio di Kandovan
 

25. Il monastero di Santo Stefano

 

Il monastero di Santo Stefano, noto anche in armeno come Maghardavank, è un monastero armeno situato a circa 15 km a nord-ovest della città di Julfa nella provincia dell'Azarbaijan-e Sharghi, nell'Iran nord-occidentale. Il monastero di Santo Stefano è una delle chiese più antiche del mondo, costruita nel IX secolo.

Il monastero di Santo Stefano
 

L'intera area del monastero si trova nel cuore delle montagne e nel mezzo della natura verde di Jolfa e del confine con la Repubblica dell'Azerbaigian. È situato in un profondo canyon lungo gli Arax, sul lato iraniano del confine tra Iran e Nakhchivan.

 

26. Tabriz Bazaar

 

Il Bazar di Tabriz è un mercato storico situato nel centro della città di Tabriz, in Iran. È uno dei più antichi bazar del Medio Oriente e il più grande bazar coperto del mondo.

 

Tabriz Historic Bazaar Il complesso è costituito da una serie di strutture in mattoni, edifici, edifici e edifici collegati tra loro, per diverse funzioni. È uno degli esempi più completi del tradizionale sistema commerciale e culturale dell'Iran.


Tabriz Historic Bazaar
 

Qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare In Tabriz e la provincia dell'Azarbaijan-e Sharghi.

·Sud-ovest

 

27. Ziggurat Choghazenbil

 

Ziggurat Choghazenbil è un tempio che gli Elamiti costruirono per i loro dei intorno al 1250 a.C. Choghazanbil si trova 45 chilometri a sud di Shoush vicino all'antica area di Haft Tapeh nella provincia del Khuzestan.

 

Il tempio di Choghaznebil è la più grande opera architettonica sopravvissuta della civiltà elamita fino ad oggi. L'edificio Ziggurat Choghaznebil è fatto di mattoni e sui suoi mattoni si possono vedere molte iscrizioni sulla linea Ilam. In tutto lo ziggurat si possono vedere corsi d'acqua, forse a causa della loro protezione contro le inondazioni. All'interno della custodia c'è anche un grande orologio solare.

 

Sul lato opposto della città e sul lato nord-ovest c'è una recinzione esterna per l'acqua, e lo ziggurat ha il più antico impianto di trattamento delle acque del mondo.

 

Chogaznebil è stato il primo monumento storico in Iran ad essere inserito nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. I valori della comunità internazionale? eccezionalmente e universalmente.

Chogaznebil
 

E qui puoi avere l'elenco di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare le province di Ahvaz e Khuzestan.

 

 

 

28. Chahar Mahal e provincia di Bakhtiari

 

La provincia di Chaharmahal e Bakhtiari si trova nei Monti Zagros, nella parte sud-occidentale dell'Iran. A causa dell'elevata altitudine e con una notevole quantità di neve, la provincia ospita numerose attrazioni turistiche naturali sotto forma di fiumi, giungle, cascate e sorgenti.

 

Quindi, se vuoi provare qualcosa di diverso e sei un fan della natura, ti consiglio di controllare qui un itinerario proposto per questa zona; Un viaggio a Chahar Mahal e nella provincia di Bakhtiari.

qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare In Chahar Mahal.

 

·I luoghi di pellegrinaggio più importanti

 

29. Santuario bucato dell'Imam Reza a Mashhad

 

Imam Reza è l'ottavo imam di sciiti e il suo santuario sacro è la più grande moschea del mondo. E allo stesso tempo coinvolge il centro religioso più importante e importante dell'Iran che consiste delle più caratteristiche dell'architettura persiano-islamica.

 

 Il santuario sacro dell'Imam Reza è un complesso di Santuari, Cupole, Finial, Ravagh, Bast, cortili, portici, moschee, Saqa Khaneh che sono i più meritevoli di decorazione architettonica.

qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare A Mashhad e la Provincia di Khorasan.

Santuario bucato dell'Imam Reza a Mashhad
 

30. Santuario di Fatemeh Masoumeh a Qom

 

Fatemeh Masoumeh è la sorella dell'Imam Reza e il suo santuario sacro è il secondo importante in Iran, dal momento che è tra Teheran e Kashan (il percorso classico) molti turisti hanno la possibilità di visitarlo e assorbire l'atmosfera spirituale e rilassante dell'ambiente . I turisti sono accompagnati da una guida per le spiegazioni necessarie.

 

Santuario di Fatemeh Masoumeh a Qom

31. Shah Cheragh Shiraz

Shah Cheragh è un monumento sacro a Shiraz. È la tomba di Ahmad e Muhammad, figli del 7 ° Imam di sciiti. La bellezza di questo edificio è aumentata dall'uso di piccoli specchi colorati, piastrellatura, con scritte a mano persiane e arabe nel santuario. Ci sono alcune camere decorate con piastrelle a mosaico intorno al cortile. Shah Cheragh significa re delle luci e si riferisce a questo bellissimo design degli interni e al riflesso delle luci con tutti questi specchi di piastrelle.

Nord dell'Iran

 

32. Castello di Rudkhan

 

Il castello di Rudkhan si trova nella provincia di Gilan, a nord dell'Iran.

 

Questo monumento è costruito principalmente in mattoni e pietra e si erge sulla cima di una montagna strategica ad un'altitudine di 715 m. Per raggiungere il castello, ci sono centinaia di scale da salire e questo è uno dei motivi per cui questo castello è anche noto come "Il castello dei mille passi".

 

Ci vogliono 1-2 ore per arrivare al castello dipende da come sei preparato per questa escursione.

 

Il castello è composto da diverse parti, come il serbatoio dell'acqua, la prigione, dodici porte, 42 torri di avvistamento, abitazioni e gli alloggi del re. I quartieri del re si trovano sul punto più alto del castello e offrono viste mozzafiato sulla zona circostante.

Il castello di Rudkhan
 

33. Masoule / Masuleh

 

Il villaggio di Masouleh in Iran è una delle attrazioni turistiche più famose di Rasht e uno dei più famosi esempi di architettura a gradini al mondo. Naturalmente, in Iran, ci sono altri villaggi a gradini, come il villaggio Saragha Sayed.

 

Il villaggio di Masouleh si trova alle pendici della foresta di Alborz, a un'altezza di 1050 metri sul livello del mare, sebbene l'architettura a gradini e la trama storica del villaggio e la differenza di 120 metri di altezza tra il suo punto più basso e più alto, la sua caratteristica principale.

 

Troverai anche foreste incontaminate e spettacolari, cascate lussureggianti, alte montagne e molte altre attrazioni naturali nel villaggio di Masouleh.

 

villaggio di Masouleh

Qui puoi avere l'elenco di altri siti (culturali, naturali) che puoi visitare a Rasht e nella provincia di Gilan.

 

34. Badab-e Surt springs

 

Le sorgenti di Badab-e Surt si trovano nella provincia di Mazandaran, a sud di Sari. Includono due molle con colori, odore, gusto e volume completamente diversi. La primavera è ricca di acqua salata e ha una piscina di circa 4 piedi di diametro ed è utilizzata principalmente per fare il bagno in estate ed è utile per il trattamento di lombalgia e dolori alle gambe, malattie della pelle, reumatismi e soprattutto emicrania.

 

Inoltre non si congela a causa della salinità in inverno. La seconda fontana, situata a monte e a nord-ovest della fontana, è di sapore aspro, rosso-arancio e ferro depositato lì.

 

I flussi di acqua sedimentaria e minerale di queste sorgenti nel corso degli anni hanno portato a centinaia di piani e dozzine di bellissime pozze di arancio, giallo e rosso di varie dimensioni sul suo pendio in discesa. Questi pavimenti e stagni sono l'attrazione principale e una caratteristica unica delle sorgenti di Badab-e Surt. La bellezza di queste classi e la posizione speciale della fontana in montagna e il paesaggio circostante sono particolarmente impressionanti al tramonto.

badabe surt springs
 

Qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare In Sari e Mazandaran Province.

 

·Ovest dell'Iran (provincia di Kermanshah)

Kermanshah è una provincia che ha molto da dire sulla storia e sulla cultura del paese ed è conosciuta come uno dei più antichi insediamenti storici al mondo.

 

35. Taq-e Bostan

 

Taq-e Bostan (Arco del giardino), un ricordo della città dai tempi antichi e dall'età sassanide al terzo secolo d.C., fu creato a 5 chilometri da Kermanshah. Questo complesso nel nord-ovest di Kermanshah e sul pendio della montagna è chiamato come.

 

In Taq-e Bostan, puoi vedere una scultura in pietra in modo da poter vedere i re sasaniani. I monumenti sono una parte spettacolare di questo monumento.

 

Taq-e Bostan (Arco del giardino)

36. Sito storico di Bistoon / Bisotoun

 

Il sito storico di Bistoon è una delle attrazioni turistiche più importanti della provincia, con le iscrizioni di Darius riconosciute a livello globale.

 

Opere come Pergamene del mondo di Dario il Grande, Statua di Ercole, Diga di Sasanian e resti di Paolo, Sarab Bistoon, Monumenti di Ilkhanid, Monumenti di Safavid, Grotte antiche, Dea II e Pietre di Blash, Sculture di re Abbasi, ecc., Che è una delle più ricche e più prestigiosi Costituiscono i siti più storici del mondo.

 

Forse il motivo dell'accumulo di così tante opere di diversi periodi storici in un unico luogo è la grande santità che il Monte Bistoon ha avuto per molti anni tra gli iraniani.


Il sito storico di Bistoon
 

Qui puoi avere la lista di altri siti (Culturali, Naturali), puoi visitare Nelle province occidentali: Kermanshah, Kordestan, Lorestan.


·Deserto di dune di sabbia

 

Che tu provenga da una natura verde o no, i deserti dell'Iran ti incanteranno.

 

Nel cuore di Dasht-e Kavir, un grande deserto in Iran, c'è un'enorme area di dune.

 

I più popolari sono

 

37. Deserto del Mesr

 

Il deserto di Mesr è bello come puoi prenderti diverse ore lì e rimani incantato dalle sue bellezze come i sandhills gialli. Puoi alzarti e guardare infinite colline gialle. Toccare le sabbie calde tra le dita dei piedi è un ricordo indimenticabile che tu abbia mai avuto.

Puoi prenotare un tour nel deserto del Mesr qui; Tour nel deserto di Mesr.

 

Il deserto di Mesr

38. Deserto di Varzaneh

 

Il deserto di Varzaneh è uno dei meravigliosi deserti dell'Iran.

 

Questa zona si trova a 100 chilometri a est di Isfahan. Una delle attrazioni che puoi trovare in questo deserto è la zona umida di Gavkhoni e il castello di Gourtan. Ci sono anche alloggi locali dove è possibile trascorrere la notte e godersi il bellissimo cielo notturno del deserto.

 

Puoi prenotare un tour nel deserto di Varzaneh qui; Tour nel deserto di Varzaneh.

 

Il deserto di Varzaneh

39. Deserto del Maranjab

 

È a sole 4 ore da Teheran, c'è un deserto pieno di attrazioni turistiche. Questa zona è così famosa che non puoi mai vederli senza turisti. Quindi si può concludere che se stai cercando una destinazione sicura che non sia troppo affollata, Maranjab è l'opzione migliore. puoi anche visitare la fortezza di Maranjab e l'isola errante lì.

 

Naturalmente, ci sono molte altre fantastiche attrazioni che abbiamo dovuto saltare da loro per rendere la storia breve, ma potresti sapere da una manciata l'intero sacco.

 

 

 

In caso di domande da qualsiasi parte dell'Iran, si prega di inviare il messaggio per contatto.

Per ottenere il visto per l'Iran, basta compilare il modulo per il visto.

Unisciti ai nostri tour culturali dell'Iran e ai tour combinati dell'Iran per visitare uno dei siti di cui sopra che ti interessano.